Il Liceo di Ceccano alla vela, la magnifica esperienza in Basilicata con le prime foto


liceovelaRagazzi responsabili, attivi, pieni di gioia di vivere: questo il risultato della settimana di vela in Basilicata. Un’esperienza che rappresenta il completamento ideale di un anno di lavoro al Liceo di Ceccano per i nostri ragazzi, scrive  Fabio Langiu, docente di scienze motorie. Oltre che partecipare alle numerose attività sportive previste dal programma, gli allievi hanno rafforzato l’esperienza grazie ai vari aspetti della vita del campo scuola che hanno costituito un ottima occasione di crescita anche sul piano educativo. Risulta vincente, infatti, la scelta dei gestori del Castroboleto Village di responsabilizzare ed impegnare i ragazzi su temi quali quello del lavoro al servizio della comunità  ( con i turni di comandata), dell’autonomia nella gestione degli spazi (premi al bungalow più ordinato), del rispetto degli orari e delle regole, della pratica dello sport con lealtà e rispetto (premio fair play). La risposta dei ragazzi è stata positiva e carica di entusiasmo riscuotendo elogi sinceri dagli operatori per l’educazione e…. ” il particolare atteggiamento con cui hanno interpretato il Campo scuola”…… Questo riconoscimento fa onore alla nostra scuola e rafforza il convincimento che ci ha guidato verso questo tipo di progetti didattici.

I ragazzi si sono cimentati nella pratica di Vela, Canoa, Beach volley, Mountain bike, Equitazione, Calcio a 5, Tennis, Tennistavolo, Tiro con l’arco e Orienteering.
Particolare l’accoglienza che ci è stata riservata per quest’ultima disciplina, con l’organizzazione di ben due gare su due percorsi diversi e la possibilità di sperimentare un moderno e sofisticato sistema di punzonatura e cronometraggio elettronico messo a disposizione dal Comitato regionale lucano della Federazione Orienteering.
I nostri ragazzi hanno risposto sempre onorando lo sport col massimo impegno fornendo buone prestazioni nello spirito della tradizione nel nostro Liceo.
Da rimarcare, in particolare la registrazione del record assoluto di percorrenza dell’impianto di Orienteering, fatto segnare da un nostro alunno proprio in occasione della gara con cronometraggio elettronico. Il tutto condito da serate di animazione, socializzazione e giochi e dallo splendido mare della Basilicata.
Grazie e bravi ragazzi! Arrivederci al prossimo Campo Scuola!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie

Digital Learning Consultant

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: