Educare è restituire ciò che ci è stato dato, intervista al prof. Alici


transforming-educationdi Silvana Campanile

La riflessione sul tema della restituzione è molto attuale. La restituzione è un atto secondo, presuppone cioè che si sia ricevuto e che ci sia un riconoscimento nei confronti di quello che si è ricevuto. Non è un atto meccanico, perché non tutto quello che noi abbiamo ricevuto è buono. Abbiamo ricevuto una società degradata, un debito pubblico mostruoso, una illegalità e una corruzione indecenti, però abbiamo ricevuto anche un modello di diritti di cittadinanza, una carta costituzionale che li inquadra, l’idea di una scuola pubblica, l’idea di una sanità che dovrebbe offrire a tutti gli stessi servizi. L’educazione è continuare questo cammino, riconoscendoci legati a chi ci ha preceduto da un debito che è fondamentalmente un debito di gratitudine. È un debito relativo, perché a volte noi riconosciamo di essere per certi aspetti, soprattutto a livello economico, a credito, però contiene l’idea di un compito in avanti, perché la restituzione non può avvenire nei confronti delle generazioni che ci hanno preceduto. Quindi qui c’è il tutto il tema della promessa: educare non è un do ut des, è alimentare un modello di società aperta, per questo l’educazione è una parte integrante del bene comune di una società.

continua  a leggere qui 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie

Digital Learning Consultant

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: