Gli youtubers spiegati da mia figlia


youtdi Marco

“Ma cosa stai guardando da due ore?”

“Youtube.”

“Ma cosa, su Youtube?”

“Un video dei Mates. Ah, tra una settimana vengono a Roma: andiamo? / Ah, tra una settimana esce il loro libro: me lo compri? / Ah, tra una settimana c’è il firma copie qui a Roma: mi ci porti?”

E via dicendo. Da qualche mese a questa parte, come padre di una dodicenne, sono stato coinvolto, volente o nolente, nel mondo degli youtuber. Chi sono costoro? Sono dei ragazzi (e ragazze) che hanno aperto dei loro canali sulla piattaforma più famosa del mondo e grazie ai loro video hanno raggiunto un notevole seguito: gli iscritti ai loro canali si contano infatti a milioni e alcuni youtuber sono diventati delle vere star, invitati a eventi molto seguiti come Romix e Lucca Comics, blanditi da Mondazzoli che ha subito annusato odore di fenomeno editoriale e ha fatto pubblicare un libro a quasi tutti i più famosi youtuber, ingaggiati da Sky che li ha resi protagonisti del programma Social face su Sky UNO; infine, alcuni di loro sono anche tra i protagonisti di pellicole cinematografiche. Insomma, gli youtuber possono piacere o non piacere, ma si tratta sicuramente di un fenomeno interessante sotto vari aspetti. A me personalmente hanno colpito soprattutto tre cose: l’entusiasmo dei fan che rasenta il delirio (lo posso testimoniare di persona, dato che ho accompagnato mia figlia a più di un incontro con alcune di queste webstar), la macchina di marketing e merchandising che è stata costruita intorno a loro e l’uso sapiente che fanno gli youtuber non solo del loro canale personale, ma dei social in generale.

continua a leggere qui 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie

Digital Learning Consultant

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: