Home > Uncategorized > Sì, c’eravamo tutti

Sì, c’eravamo tutti


venercìSì, c’eravamo tutti in quella piazza ieri sera a Ceccano, tutti rappresentati da quei due misteri, che,  da secoli si inseguono per le strade della città. Tutti: c’erano i tanti poveri cristi vittime del terrore inumano che insanguina le nostre strade e vuole ingabbiarci nella paura, c’erano le madri delle vittime stravolte dal dolore della perdita dei figli, ma anche le madri di figli convinti dai loro capi a lasciarsi esplodere nella folla, c’erano le famiglie disperate costrette a salire sui barconi, c’erano le tante vittime delle guerre, i bambini costretti a diventare soldato, c’erano i nostri ragazzi vittime dei mercanti di morte della droga, c’erano anche i venerdì2mercanti, c’erano le vittime degli incidenti stradali e c’erano quelli che non fanno nulla per evitare che avvengano, c’erano quelli che guardavano indifferenti lo spettacolo, c’erano coloro che per difendere il loro potere non hanno remore nel sacrificare sangue innocente, c’erano coloro che diventano ricchi sul dolore e la disperazione degli altri, c’erano coloro che non hanno rispetto dell’ambiente in cui viviamo e c’erano quelli che si danno da fare nel poco che possono, che consolano, aiutano, soccorrono, c’erano le madri preoccupate per i figli, i figli che non hanno speranza nel futuro,  c’erano gli Erodi, i Caifa, le Marie, Pietro, Giuda, gli apostoli travolti dal timore, i tanti Pilato, le donne di Gerusalemme, i soldati, gli inservienti, i curiosi… C’eravamo tutti…

venerdì santo 2017

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie

Digital Learning Consultant

Classe Digitale

Lezioni Collaborative nella Scuola 2.0 - Web Spazio di approfondimento della Classe 3A

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: