Home > Uncategorized > Finlandia, la scuola dell’autonomia degli allievi, senza bidelli

Finlandia, la scuola dell’autonomia degli allievi, senza bidelli


scuolateneNon ci sono i bidelli: è la prima cosa che ti colpisce entrando in una scuola finlandese. Ho la fortuna in questi giorni di accompagnare il coro del mio Liceo impegnato in uno scambio con il Canticum Chor di Turku, antica capitale del Paese Baltico. E’ il Coro Ludica Vocalia Fabraterna del Liceo Scientifico e Linguistico  di Ceccano.  I ragazzi sono a scuola tutte le mattine con i loro compagni finlandesi e per gli insegnanti si tratta di un’occasione straordinaria per capire come funziona un sistema scolastico dal di dentro. Qui tutto si basa sull’autonomia dell’allievo, anche di quelli molto piccoli: lezioni di 45 minuti, o 75 per quelli più grandi e pausa di 15 minuti, gli studenti si muovono da un’aula all’altra a seconda delle discipline, e non c’è nessuno a sorvegliarli. Non c’è nessuno neppure alla porta di ingresso, che ciascuno di loro apre con un codice. Di fronte alle aule, anche nei corridoi, ci sono spazi ampi, attrezzati, in cui i ragazzi possono attendere il suono del campanello… tutto senza bidelli, senza l’angoscia del “chi li guarda”, “chi li sorveglia”, tema incatenante della scuola italiana. Certo, i finlandesi sono normalmente ordinati, alla mensa i bambini piccoli puliscono il loro vassoio, senza eccezione… però che idea di scommessa sui ragazzi e non sui regolamenti che tanto più vietano, tanto più sono infranti.

Advertisements
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie: Instructional Technology Consultant

Edtech Tools & Strategies for Teachers

Classe Digitale

Lezioni Collaborative nella Scuola 2.0 - Web Spazio di approfondimento della Classe 3A

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: