Home > Uncategorized > Ceccano, Arianna Moro, il mercato, la palude ed il mistero risolto

Ceccano, Arianna Moro, il mercato, la palude ed il mistero risolto


ceccano241216Sarà la sua prima sfida e  non sarà facile: nell’augurare buon lavoro ad Arianna Moro, neo assessore al commercio, dopo il ribaltone di maggioranza a Palazzo Antonelli, proviamo a capire che cosa abbia impedito, fino ad oggi, alla giunta Caligiore di insediare i banchi del mercato in una zona adatta, invece che continuare a bloccare il traffico cittadino due volte a settimana per intere mattinate a causa del parcheggio selvaggio degli avventori. La metafora della rivoluzione francese ci sembra efficace: dopo la presa di Palazzo Antonelli, il movimento rivoluzionario si è frazionato. I giacobini, paladini del cambiamento, sono rimasti in pochi, fra l’altro senza neppure un Robespierre a guidarli; i girondini stanno man mano riprendendo il potere, con l’obiettivo di cambiare sì ma non troppo e soprattutto di non incidere a fondo nella realtà del potere fabraterno. Montagnardi non ce ne sono e se ci sono tirano soltanto nel mucchio. La palude invece si diffonde: occupa spazi, imbriglia tutto, commissione dopo commissione… Ce la farà il movimento rivoluzionario a trionfare, a scardinare il sistema di potere della sinistra ferroviaria e del partito dei geometri che per diversi lustri ha governato la cittadina fabraterna? Vedremo, non siamo ancora al Termidoro. Ecco il mancato spostamento del mercato a Ceccano può essere interpretato così: è una lotta di potentati che spiega come mai uno degli esponenti politici più significativi dell’epoca precedente alla presa di palazzo Antonelli avesse preteso sempre per sé l’assessorato al Commercio…

Advertisements
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie: Instructional Technology Consultant

Edtech Tools & Strategies for Teachers

Classe Digitale

Lezioni Collaborative nella Scuola 2.0 - Web Spazio di approfondimento della Classe 3A

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: