Home > Uncategorized > Ceccano, il coprifuoco dipende dalla gente che non vuole uscire e dal freddo

Ceccano, il coprifuoco dipende dalla gente che non vuole uscire e dal freddo


Le foto e un mio giudizio sull’organizzazione della giornata ecologica stanno suscitando un bloccoiniziativecerto dibattito. Scrive, su fb, Daniele Massa: Per via del tempo incerto caro professor Alviti, le iniziative pensate per oggi sono state posticipate. Mi sembra strano però, che tu che sei sempre sul pezzo, non hai notato che tante associazioni e cittadini, con il sostegno dell’amministrazione, si siano impegnati nel proporre qualcosa per oggi … il 5 Febbraio speriamo che gli organizzatori, Ceccano ed i ceccanesi che avranno voglia di uscire e fare due passi, possano avere il meteo dalla loro parte. Così per curiosità ti lascio la locandina dell’evento…

Mi sono permesso di rispondere così: caro Daniele, certamente è un passo avanti rispetto alla totale disorganizzazione del 27 novembre scorso. Rimane fortissima l’esigenza della comunicazione autorevole che non può essere affidata ai quotidiani. Non è possibile che una città come Ceccano non abbia sistemi di comunicazione efficaci e non abbia una presenza autorevole sui social network ed abbia un sito che sembra farci ripiombare agli inizi di internet. Intanto se la cittadinanza fosse maggiormente informata ci sarebbe un vantaggio per tutti. Sulle iniziative resta sempre la questione dei criteri che portano a coinvolgere alcune associazioni piuttosto che altre. Pur facendo parte di diverse associazioni non ho percepito che l’amministrazione comunale avesse chiesto collaborazione per la giornata ecologica. ma forse è perché invecchio… E poi non vedo dove sia la difficoltà ad organizzare un mercatino o più mercatini domenicali in concomitanza con la giornata, oppure una gara podistica, oppure un torneo a squadre… Certo se lo si fa due o tre giorni prima diventa un po’ difficile poterla concretizzare.

 

 

Advertisements
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie: Instructional Technology Consultant

Edtech Tools & Strategies for Teachers

Classe Digitale

Lezioni Collaborative nella Scuola 2.0 - Web Spazio di approfondimento della Classe 3A

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: