Archive

Archive for dicembre 2016

Ceccano – Ceprano, aprono le case della salute

31 dicembre 2016 Lascia un commento

ospedalececcanoAprono le case della salute di Ceccano e Ceprano? Così di botto? senza cerimonie inaugurali che facciano dimenticare ritardi e sprechi? Così sembra da un acomunicato della ASL diffuso da Teleuniverso

“Si comunica alla S.V. che con decorrenza domenica 01.01.2017, inizierà l’attività dei PAT nel rispetto della Deliberazione n°1660 del 27.12.2016.I PAT saranno attivi tutti i giorni compreso i festivi con orario 8.00 / 20.00, e saranno accessibili a tutti i cittadini in coordinamento con le attività dei servizi di Continuità Assistenziale e del Presidio Ospedaliero ” F. Spaziani”.Il progetto nasce tra la fattiva collaborazione della Direzione Generale ASL, Direzione Distrettuale B e le OO.SS. della Medicina Generale con l’intento di garantire la Continuità delle Cure territoriali e di decongestionare i Pronto Soccorso dai casi meno urgenti e gravi.

Obiettivi
 Dare continuità alle Cure Primarie;
 Dare le risposte appropriate ai bisogni dei cittadini;
 Migliorare la fruibilità delle risorse Sanitarie esistenti con particolare riguardo ai servizi territoriali di Cure Primarie attraverso un facile e rapido accesso a tutti gli utenti;
 Evitare il ricorso improprio al PS/DEA Ospedalieri
In particolare saranno trattati I codici bianchi e verdi

continua a leggere qui 

Te Deum laudamus

31 dicembre 2016 Lascia un commento

Pietroalviti's Weblog

Il canto del Te Deum, inno di ringraziamento per eccellenza, accompagna le celebrazioni del 31 dicembre.

te deum

L’inno Te Deum laudamus, con cui tradizionalmente ringraziamo il Signore Dio dei benefici da Lui ricevuti, pure se detto “inno ambrosiano”, è una composizione poetica adesso attribuita con certezza a Niceta di Remesiana, intorno all’anno 400.Originariamente si rivolgeva a Cristo Dio e Signore: “Te (o Cristo) noi lodiamo Dio! Te (o Cristo) noi professiamo Signore!”. Successivamente, con l’attenuarsi delle eresie sulla Persona Divina e sulla Divina Signoria di Gesù, poco alla volta la pietà cristiana lo ha indirizzato al Padre e al Figlio e allo Spirito; infatti, con questa qualificazione trinitaria noi lo abbiamo recepito e a nostra volta lo trasmettiamo. Nella Chiesa cattolica il Te Deum è legato alle cerimonie di ringraziamento; viene tradizionalmente cantato la sera del 31 dicembre, per ringraziare dell’anno appena trascorso, oppure nella Cappella Sistina ad avvenuta elezione del…

View original post 203 altre parole

Il Natale di Cristo è il Natale della Pace

31 dicembre 2016 Lascia un commento

Pietroalviti's Weblog

van-der-weydenL’infanzia, che il Figlio di Dio non ha ritenuto indegna della sua maestà, si sviluppò con il crescere dell’età nella piena maturità dell’uomo. Certo, compiutosi il trionfo della passione e della risurrezione, appartiene al passato tutto l’abbassamento da lui accettato per noi: tuttavia la festa d’oggi rinnova per noi i sacri inizi di Gesù, nato dalla Vergine Maria. E mentre celebriamo in adorazione la nascita del nostro Salvatore, ci troviamo a celebrare il nostro inizio: la nascita di Cristo segna l’inizio del popolo cristiano; il natale del Capo è il natale del Corpo.
Sebbene tutti i figli della Chiesa ricevano la chiamata ciascuno nel suo momento e siano distribuiti nel corso del tempo, pure tutti insieme, nati dal fonte battesimale, sono generati con Cristo in questa natività, così come con Cristo sono stati crocifissi nella passione, risuscitati nella risurrezione, collocati alla destra del Padre nell’ascensione.
Ogni credente, che in qualsiasi…

View original post 390 altre parole

Incanto di Natale, il programma di sala aumentato, Ceccano, 30 dicembre, ore 18

30 dicembre 2016 Lascia un commento

PANOcoroorchestraliceoEcco il programma di sala in modalità aumentata per il concerto dell’Orchestra e del Coro del Liceo, Ceccano, chiesa di S. Giovanni, 30 dicembre 2016, ore 18. Con uno smarthone e l’applicazione per leggere i qr code (quei quadratini bianchi e neri che troviamo ornai dappertutto) si può accedere a tutta una serie di contenuti digitali che non starebbero mai in un programma stampatoprogramma-di-sala-aum-incanto-di-natale-30-dicembre-2016

Su Rai1 il m° Di Stefano e il Coro Josquin Des Pres per I Giubilei, la strada del perdono, 31 dicembre ore 15,05

30 dicembre 2016 Lascia un commento

distef

Il m° Di Stefano a Parigi con il Coro Josquin Des Pres – dicembre 2015

Doppio appuntamento con la musica di Sandro Di Stefano: il primo, il 31 dicembre alle ore 15:05 su Rai Uno l’evento “I Giubilei, la strada del perdono” di cui il maestro ceccanese ha composto l’intera colonna sonora ed in particolare il brano “Questa misericordia” i cui versi sono di Papa Francesco. Ad interpretare il brano, orchestrato dall’autore, la soprano Laura Celletti e il coro Josquin Des Pres, preparato per l’occasione dal maestro Mauro Gizzi.
Il secondo appuntamento alle ore 19 su TV 2000 la quale trasmetterà la sesta ed ultima puntata de “Alla scoperta dei Musei Vaticani”, serialità con Alberto Angela in palinsesto dal 26 Dicembre scorso e già successo in edicola nel 2015 con La Repubblica e Gruppo l’Espresso.Un anno segnato da traguardi importanti quello di Sandro Di Stefano che nel 2016 ha inanellato una serie di successi che vanno dall’uscita di film internazionali ad eventi di grande spessore come “Padre Pio, costruttore di Misericordia” in occasione della traslazione della Salma del Santo, in edicola con Famiglia Cristiana e poi in TV, con il coronamento del Premio Berenice, per la miglior colonna sonora italiana

Famiglia, l’esempio di Nazareth

30 dicembre 2016 Lascia un commento

Pietroalviti's Weblog

caravaggio-fuga-in-egittoL’esempio di Nazareth

Dai «Discorsi» di Paolo VI, papa
(Discorso tenuto a Nazareth, 5 gennaio 1964)

La casa di Nazareth è la scuola dove si è iniziati a comprendere la vita di Gesù, cioè la scuola del Vangelo. Qui si impara ad osservare, ad ascoltare, a meditare, a penetrare il significato così profondo e così misterioso di questa manifestazione del Figlio di Dio tanto semplice, umile e bella. Forse anche impariamo, quasi senza accorgercene, ad imitare.
Qui impariamo il metodo che ci permetterà di conoscere chi è il Cristo. Qui scopriamo il bisogno di osservare il quadro del suo soggiorno in mezzo a noi: cioè i luoghi, i tempi, i costumi, il linguaggio, i sacri riti, tutto insomma ciò di cui Gesù si servì per manifestarsi al mondo.
Qui tutto ha una voce, tutto ha un significato. Qui, a questa scuola, certo comprendiamo perché dobbiamo tenere una disciplina spirituale, se…

View original post 358 altre parole

Incanto di Natale, gli auguri del Liceo di Ceccano con il coro e l’orchestra, venerdì 30 dicembre, ore 18, Chiesa di S. Giovanni

29 dicembre 2016 Lascia un commento

manifesto-coro-30-dicembre-2016Incanto di Natale è il titolo del tradizionale concerto con cui il Coro e l’Orchestra del Liceo di Ceccano vuole salutare il 2016 ed augurare a tutti giorni felici e sereni: Al concerto, venerdì 30 alle ore 18, prenderanno parte gli allievi delle classi musicali del Liceo, compresi quelli delle classi  con l’opzione musicale, in atto da quattro anni al Liceo. Alle discipline dello scientifico si aggiungono alcune ore di cultura e laboratorio musicale, per far sì che la musica sia parte integrante della normale cultura dei nostri ragazzi. Il Coro Ludica Vocalia Fabraterna  e l’Orchestra Juvenis Harmonia Fabraterna del Liceo di Ceccano sono formati dagli allievi delle classi musicali, del corso di canto corale e di quello di musica di insieme, più quelli che sono impegnati nei corsi di strumento, violino, violoncello, viola, flauto, oboe, chitarra, fagotto, pianoforte, percussioni e fiati. I complessi musicali del Liceo vantano ormai un’esperienza pluriennale che li porta ad effettuare scambi internazionali, partecipare ai concorsi, con importanti riconoscimenti conseguiti proprio in questo 2016 a Napoli e a Pesaro, intervenire in diverse manifestazioni sia del Liceo che pubbliche. Nel prossimo mese di marzo saranno in Finlandia per uno scambio internazionale. Il 5 gennaio, l’orchestra del Liceo sarà di scena alle Fornaci.

Il concerto avrà luogo nella Collegiata di S. Giovanni Battista a Ceccano, venerdì 30 dicembre, alle ore 18

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie

Digital Learning Consultant

Classe Digitale

Lezioni Collaborative nella Scuola 2.0 - Web Spazio di approfondimento della Classe 3A

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: