Archive

Archive for settembre 2015

Regione Lazio, tanti a sperperare insieme a Fiorito, in 8 sotto inchiesta

30 settembre 2015 Lascia un commento

di Martina Ottaviani

La rivincita di Franco Fiorito va in scena nel Palazzo di Giustizia di Roma. Non era lui a mangiare ostriche e champagne pagando con i soldi dei cittadini, macchina nuova e ‘vacanzone’ in Sardegna non li aveva pagati usando denaro pubblico. Alla fine la magistratura ha dovuto riconoscere che le spesse pazze ipotizzate dalle indagini le aveva sostenute per lo più di tasca sua. Sul suo conto giudiziario sono rimasti i tre stipendi al mese che riscuoteva: uno da consigliere regionale del Lazio, uno da presidente della Commissione Bilancio, uno da capogruppo del PdL. E per questo adesso la Corte dei Conti reclama quasi un milione di euro indietro. Ma la vera rivincita è un’altra: ai giudici aveva raccontato che era costretto ad andare in ufficio di notte per evitare i consiglieri che si appostavano sul pianerottolo per reclamare soldi del gruppo. “Mi avevano scambiato per un bancomat” aveva detto. Ora la procura della Repubblica ha concluso le indagini sulle spese compiute dal Gruppo. Ed il sostituto procuratore Alberto Pioletti ha chiesto l’apertura di un processo a carico di otto persone. Ipotizza il reato di peculato.

continua a leggere qui 

Ceccano, mercato settimanale, finalmente qualcosa si muove

30 settembre 2015 Lascia un commento

Anni di immobilismo, di strenua difesa dello status quo, con un lento scivolamento verso l”insignificanza commerciale: tutto rappresentato dal mercato settimanale, frammentato e scomodo, sia per i commecianti che per la città, costretta a subire due volte a settimana rallentamenti del traffico e difficoltà di parcheggio, facilmente superabili con una razionalizzazione degli spazi. Finalmente la giunta Caligiore sembra intenzionata a passare sopra gli interessi particolari e ad affrontare la questione. Ne parla in una intervista a Ciociaria oggi l’assessore Federica Casalese.

Trovate tutto qui

Famiglie al museo, Amaseno c’è

30 settembre 2015 Lascia un commento

Per la Giornata nazionale delle famioglie al museo, segnaliamo la possibilità di visitare gratuitamente l’interessante museo di Amaseno, domenica 4 ottobre. Ecco tutte le info

famigliemuseo

Raccontare la fede oggi

30 settembre 2015 Lascia un commento

Wordle evangeliidi Luciano Meddi

Per realizzare la NE si richiedono pratiche legate al processo missionario: la evangelizzazione della cultura e la inculturazione della fede. Più che una sfida, infatti, la cultura è una opportunità o via della NE. La pastorale di NE ha come obiettivo di permettere a ogni generazione di accogliere il Seme della Parola in nuove forme o stili; di abilitare all’esercizio della vita cristiana; di attivare processi di autoformazione e apprendimento; di collegare esperienze di base come modelli per ciascuno

Continua a leggere qui 

Patrica, multe e telecamere contro i furbetti dei rifiuti

30 settembre 2015 Lascia un commento

rif1Leggiamo da Ciociaria Oggi

La mano dei soliti ignoti è sempre pronta a colpire. Il territorio di Patrica è stato preso di mira dagli incivili. Anche questa estate nel pulire le aree verdi è stata trovata troppa immondizia.

La denuncia arriva direttamente dal sindaco Lucio Fiordalisio. Pugno duro del primo cittadino che annuncia l’installazione di telecamere di videosorveglianza nei punti più sensibili e le multe per i trasgressori. Preziosa la sinergia con i volontari per ripulire l’area. Ingombranti, plastica, carta, vetro, pneumatici, sacchi neri pieni di materiale e chi più ne ha più ne metta.
Numerosi rifiuti sono stati gettati sul territorio del comune lepino, anche nei boschi. «Chiediamo a tutta la cittadinanza maggiore collaborazione al fine di segnalarci episodi di abbandono di rifiuti – sottolinea Fiordalisio – L’amministrazione appena insediata si è attivata subito per l’installazione di videocamere che a brevissimo verranno fissate. Nel frattempo abbiamo fatto già intervenire le autorità preposte per punire i colpevoli di questo scempio vergognoso, saremo intransigenti verso queste azioni criminose».

continua a leggere qui

L’ignoranza delle Scritture è ignoranza di Cristo

30 settembre 2015 Lascia un commento

Caravaggio_-_San_GerolamoNella memoria di S. Girolamo, traduttore della Bibbia in latino, la cosiddetta Vulgata, un suo commento su Isaia

Adempio al mio dovere, ubbidendo al comando di Cristo: «Scrutate le Scritture» (Gv 5, 39), e: «Cercate e troverete» (Mt 7, 7), per non sentirmi dire come ai Giudei: «Voi vi ingannate, non conoscendo né le Scritture, né la potenza di Dio» (Mt 22, 29). Se, infatti, al dire dell’apostolo Paolo, Cristo è potenza di Dio e sapienza di Dio, colui che non conosce le Scritture, non conosce la potenza di Dio, né la sua sapienza. Ignorare le Scritture significa ignorare Cristo.
Perciò voglio imitare il padre di famiglia, che dal suo tesoro sa trarre cose nuove e vecchie, e così anche la Sposa, che nel Cantico dei Cantici dice: O mio diletto, ho serbato per te il nuovo e il vecchio (cfr. Ct 7, 14 volg.). Intendo perciò esporre il profeta Isaia in modo da presentarlo non solo come profeta, ma anche come evangelista e apostolo. Egli infatti ha detto anche di sé quello che dice degli altri evangelisti: «Come sono belli sui monti i piedi del messaggero di lieti annunzi, che annunzia la pace» (Is 52, 7). E Dio rivolge a lui, come a un apostolo, la domanda: Chi manderò, e chi andrà da questo popolo? Ed egli risponde: Eccomi, manda me (cfr. Is 6, 8). Leggi tutto…

Il Liceo di Ceccano ad Experimenta, a Firenze, a raccontare come si studiano le scienze

29 settembre 2015 Lascia un commento

nascita-di-venere-botticelliSotto un’altra ottica. Dal telescopio di Galileo alle nuove frontiere dell’ottica attiva e adattiva e  Musei e biblioteche nell’era dell’informatica sono i due contributi che il Liceo di Ceccano porterà oggi e domani a Firenze per Experimenta 4, il convegno sull’innovazione scolastica che presenta le esperienze più significative in Italia nell’ambito dell’apprendimento non formale, con particolare attenzione al tema  scuola e apprendimenti non formali della scienza e della tecnologia. Experimenta 4, che si svolge a Firenze, negli splendidi ambienti di Palazzo Medici Riccardi in via Cavour è una delle più importanti manifestazioni della scuola in Italia ed il Liceo è orgoglioso di  essere stato chiamato ad essere uno dei protagonisti, insieme ad altre 12 scuole del territorio nazionale. Il Liceo presenterà due esperienze: la prima è quella sull’ottica che ha preso spunto dal cannocchiale di Galileo per capire l’importanza della tecnologia nella ricerca scientifica, in collaborazione diretta con il museo Galilei di Firenze e l’altra è quella dei Musei e delle biblioteche nell’era informatica che ha portato a costruire al Liceo un vero e proprio museo virtuale. Le esperienze del Liceo saranno presentate da due allievi, Gaia Guida della V C e Qazim Xhahysa della V E, accompagnati dalla prof.ssa Di Salvatore.

Qui il programma della manifestazione

Qui il video di presentazione

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie

Digital Learning Consultant

Classe Digitale

Lezioni Collaborative nella Scuola 2.0 - Web Spazio di approfondimento della Classe 3A

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: