C’è di più, un anno fa l’Acr a Roma dal papa


Un anno fa, 150 mila ragazzi e giovani dell’Azione cattolica si ritrovarono a Roma per incontrare Benedetto XVI. Ad un anno di distanza i responsabili nazionali dell’Acr scrivono:

Il 30 ottobre di un anno fa eravamo tantissimi a Roma per l’incontro nazionale dei ragazzi e giovanissimi “C’è di più. Diventiamo grandi insieme!”. È stato sicuramente un grande evento, che oggi desideriamo ricordare con i volti, le parole, l’entusiasmo, i colori di quella giornata, ma soprattutto vogliamo farne memoria per riportare al cuore la ricchezza e l’essenzialità di quel “c’è di più” che caratterizza l’esperienza del nostro essere laici che si prendono cura delle persone e della loro educazione, nella Chiesa e nel mondo. È stato un momento fortemente voluto e atteso da tutta l’associazione, che ha coinvolto non solo i ragazzi e i giovanissimi, accompagnati dalle loro famiglie, ma anche i giovani, gli adulti e gli assistenti. È stato un momento bello in cui abbiamo sperimentato la gioia e l’entusiasmo di sentirci un’unica famiglia. È stato un momento significativo per vivere la Chiesa, riunita intorno al Santo Padre Benedetto XVI, che ci ha accolti in Piazza San Pietro condividendo con noi una tappa importante per il nostro cammino.

Le Sue parole sono state e sono ancora oggi luce per il nostro cammino e per il servizio che offriamo all’educazione dei più piccoli nelle comunità e nei luoghi che abitiamo. Riportiamo alcune di queste perché costituiscano alcuni punti fermi da cui ripartire ogni giorno nei nostri percorsi personali e associativi.

 “…Essere “grandi” vuol dire amare tanto Gesù, ascoltarlo e parlare con Lui nella preghiera, incontrarlo nei Sacramenti, nella Santa Messa, nella Confessione; vuole dire conoscerlo sempre di più e anche farlo conoscere agli altri, vuol dire stare con gli amici, anche i più poveri, gli ammalati, per crescere insieme. […] Così diventate grandi davvero, non solo perché la vostra altezza aumenta, ma perché il vostro cuore si apre alla gioia e all’amore che Gesù vi dona.”  “É molto importante, direi fondamentale imparare ad amare, amare veramente, imparare l’arte del vero amore! […] Ma fino a quando si continua a guardare se stessi, non si diventa mai grandi! É proprio vero: voi non potete e non dovete adattarvi ad un amore ridotto a merce di scambio, da consumare senza rispetto per sé e per gli altri, incapace di castità e di purezza. Questa non è libertà. […] Diventate grandi se siete capaci di fare della vostra vita un dono agli altri. […] E ho capito sempre di più che il mondo diventa bello e diventa buono se si conosce questa volontà di Dio e se il mondo è in corrispondenza con questa volontà di Dio, che è la vera luce, la bellezza, l’amore che dà senso al mondo.”

“Voi sapete bene che non siete padroni dei ragazzi, ma servitori della loro gioia a nome di Gesù, guide verso di Lui. Avete ricevuto il mandato dalla Chiesa per questo compito. Quando aderite all’Azione Cattolica dite a voi stessi e a tutti che amate la Chiesa, che siete disposti ad essere corresponsabili con i Pastori della sua vita e della sua missione, in un’associazione che si spende per il bene delle persone, per i loro e vostri cammini di santità, per la vita delle comunità cristiane nella quotidianità della loro missione.”

 Vogliamo così oggi ridirci la bellezza e l’impegno di una vita che aspiri alla santità del quotidiano, che è dono e si fa dono per gli altri – soprattutto per i più piccoli – e per la Chiesa, che fa sintesi tra la Parola ascoltata e l’impegno concreto per il mondo. L’augurio che ci facciamo è di continuare a camminare su questa strada tracciata, affinché possiamo davvero testimoniare che c’è di più nella nostra storia e nell’Azione cattolica!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Jonathan Wylie

Digital Learning Consultant

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: